Maiella e Monte Morrone (Montagna Abruzzo)

Majella e Monte Morrone

Il massiccio della Maiella e del Monte Morrone

Morfologia della Majella e del Monte Morrone.

Il massiccio della Majella è, dopo il Gran Sasso d'Italia, il gruppo più elevato dell' Appennino compreso fra la Valle dell' Aventino, la fossa di Caramanico Terme e le alture del Subappennino Frentano. La Majella si presenta come un'enorme gobba anticlinale quasi inaccessibile. Le vette del massiccio della Majella superano i 2550 m. :

  1. il Monte Amaro (2793 m.);

  2. i Tre Portoni (2653 m.);

  3. il Pesco Falcone (2657 m);

  4. il Monte Acquaviva (2737 m.).

A nord la cresta principale si mantiene compatta fino alla Maielletta (1995 m.). A Sud la montagna della Majella si allunga in una doppia dorsale con il "Vallone di Femmina Morta" e degrada con la Tavola Rotonda (2403 m.) fino a Guado di Coccia (1652 m.).
La Majella per la maggior parte del suo territorio è formata da terreni terziari. I geologi Bally e Demongeot hanno parlato di superficie costituita da gradini ciclici incastrati l'uno nell' altro.
La regione centrale compresa tra il Monte Amaro e la Maielletta dove si nota una morfologia più evoluta.Dalle cime grigie per le aride praterie si arriva attraverso pendii rapidi e scarni ai fianchi rotti dai canjons profondi a volte migliaia di metri. L' Ortolani, contrapponendo il Gran Sasso e la Majella , parla del fondo erboso di Campo Imperatore  (Gran Sasso) contrapposto allo sfaciume di breccia che riempie ed ingombra Feemina Morta (Vallone della Majella). Il paesaggio selvaggio e affascinante domina le grandiosi pareti verticali quali "Vallone del Santo Spirito" che arriverà presso Fara San Martino e il "Vallone di Pennapiedimonte" e la "Macchia di Caramanico".
Il versante meridionale tra il Monte Amaro e il Monte Porrara è solcato da Valli asciutte e bucato da doline e inghiottitoi. Nel versante settentrionale il carsismo è a uno stadio poco avanzato, tuttavia tra il Monte Amaro e i Tre Portoni si notano numerose piccole doline.
Il versante più carsificato è quello meridionale e l'esempio tipico è la Valle di Femmina Morta. Il fondo di questa Valle è una larga dolina con il fondo pieno di piccole doline e inghiottitoi. Su questo versante si trovano numerose grotte: la più celebre e la più esplorata e la "Grotta del Cavallone" o anche "della Figlia di Iorio", perchè Gabriele D'Annunzio vi ambientò parte del suo dramma. E' formata da un corridoio spazioso di circa 1360 m., ed ha alcune ampie sale con talagmiti.
Speciale interesse ha "la Galleria della Devastazione" che presenta fessure e stalagmiti. Altre grotte si trovano nel Vallone di Taranta: la Grotta Nera (1630 m.) sulla Montagna d'Ugno, sopra Piedimonte, e la "Grotta Cavosa" (2604 m.).
La glaciazione è molto attenuata grazie alla vicinanza del Mar Adriatico e a masse d'aria anticicloniche. La Majella è divisa dalla Montagna del Morrone (2061 m.) dal Guado si San Leonardo (1282 m.). Il Monte Morrone morfologicamente richiama l'aspetto della Majella pur essendo la continuazione del Gran Sasso.

 

 

Majella e Monte Morrone: notizie


Il Centro

E il presidente del Parco Majella porta tutti in bicicletta
Il Centro
Ieri mattina il presidente del Parco nazionale della Majella, Franco Iezzi, ha chiamato a raccolta i sei candidati sindaci per conoscere i loro programmi sull'ambiente e sulla tutela del territorio e per avviare una sana e salda sinergia per lo ...


Al Parco Nazionale della Majella si accettano volontari
Lanciano News (Comunicati Stampa) (Registrazione) (Blog)
Si cercano volontari, per tutta la durata dell'estate il Parco Nazionale della Majella ha ideato dei campi di volontariato per coinvolgere i tanti appassionati in attività volte alla valorizzazione del parco. Sono rivolti agli studenti impegnati nelle ...


Corriere Peligno

Parco Majella, pronto il pellegrinaggio a cavallo
Corriere Peligno
Parco Majella Sulmona, 23 maggio.- Nel 2016, Anno Giubilare della Misericordia, nel Parco Nazionale della Majella un Pellegrinaggio a Cavallo che, attraverso la bellezza incontaminata dei boschi, porterà i cavalieri e le amazzoni a vivere momenti di ...

altro »


Corriere della Sera

Le suore segregate nel convento occupato dal centro sociale
Corriere della Sera
Sorprende che l'ingresso del convento di San Pietro a Majella in piazza Miraglia sia chiuso in maniera ermetica e soprattutto che nessuno apra dopo ripetute bussate. Nell'edificio abitato da due mesi da una trentina di persone del centro sociale ...

altro »


CityRumors.it

Primavera d'amore sulla Majella: orsi immortalati in accoppiamento ...
CityRumors.it
Raro lo spettacolo che è riuscito a immortalare ieri William Santoleri, fotografo naturista e guida del gruppo Majella Trekking che si è avventurato sulle montagne della Majella peligna a caccia, ma armato solo della sua fotocamera, dell'orsa Peppina.


Parks.it

Corso residenziale di disegno e pittura naturalistica
Parks.it
(Guardiagrele, 19 Mag 16) Il Parco Nazionale della Majella ha organizzato, in collaborazione con Majella Trekking di Campo di Giove (AQ), un corso base residenziale di disegno e pittura naturalistica aperto a tutti (purchè con minima attitudine al ...


Chietitoday

Majella Music Festival a Lettopalena dall'8 al 10 luglio
Chietitoday
Una rassegna musicale di tre giorni a Lettopalena, Fonte della noce, dall'8 al 10 luglio: è il Majella Music Festival, che si propone di promuovere musica e attività ecosostenibili nella splendida ed unica cornice della Majella. Nel corso dei tre ...


L'OSSERVATORE D'ITALIA

NAPOLI: DAL 'SAN PIETRO A MAJELLA' LA 34 IMA EDIZIONE DEL ...
L'OSSERVATORE D'ITALIA
Napoli - Sabato 28 maggio 2016 a Napoli, nell'Auditorium del Conservatorio di Musica San Pietro a Majella (via San Pietro a Majella 35), si terrà, a partire dalle ore 18 (ingresso entro le 17:45 per esigenze di protocollo e televisive), la cerimonia di ...


CityRumors.it

Sulmona, solidarietà: Parco della Majella ospita Il Giardino delle ...
CityRumors.it
Domenica 15 Maggio ore 16:00, nella sede del Parco Nazionale della Majella ? Abbazia di Santo Spirito al Morrone in via Badia (Sulmona) ? si terrà la presentazione ufficiale per l'Abruzzo della Fondazione Internazionale Il Giardino delle Rose Blu Onlus.


Mount Live

La nuova Carta della Majella
Mount Live
Il Parco Nazionale della Majella, aggiunge un ulteriore tassello al proprio sistema della fruizione: la carta escursionistica, in scala 1:25.000. Dopo aver geo-referenziato oltre 720 km di rete sentieristica, aver definito la segnaletica orizzontale e ...

altro »